mercoledì 19 marzo 2014

Eye Liner.. amico o nemico?

Mettere l'eyeliner potrebbe sembrare semplice, ma spesso il risultato non è sempre all'altezza delle aspettative, soprattutto quando si tratta di eyeliner liquido che con un leggero tremolio della mano, può tramutarsi in un completo disastro.


Partiamo dalle diverse tipologie di prodotto che potrete trovare per poi passare agli stili e alle tecniche per applicarlo.

eyeliner in penna

eyeliner liquido (esso si può presentare con un pennellino in feltro e quindi più rigido o in setole e quindi più morbido)
eyeliner gel
 
 
Naturalmente oltre al classico eyeliner nero esistono altre varianti colorate oppure glitterate.
 
                                    

Ma come fare per applicarlo al meglio?
Traccia una sottile riga il più vicino possibile alle ciglia. Se non sei pratica, disegna dei piccoli trattini che unirai successivamente. Prosegui fino all'angolo esterno, incrementando progressivamente lo spessore. Sistema le eventuali imperfezioni con un cotton fioc imbevuto di soluzione detergente.

tipologie:
CAT EYE
Questo stile di make up con l’eyeliner da molto risalto all’angolo esterno dell’occhio, rendendo il tuo sguardo un po’ da gatta. Utilizza questi tipo di make up con l’eyeliner se hai gli occhi piccoli, dato che la riga di eyeliner parte da circa metà palpebra e non schiaccia ulteriormente il tuo occhio. Per applicare l’eyeliner in questo modo, parti a tracciare la riga superiore più o meno da metà palpebra superiore: cerca di stare molto vicina all’attaccatura delle ciglia. Ingrandisci la riga man mano che ti sposti verso l’esterno e termina con una tratto leggermente verso l’alto. Per la riga inferiore, inizia dall’angolo esterno fino a congiungere il tratto con la riga superiore.
EYELINER stile Flick
Lo “stile flick” è quel particolare modo di mettere l’eyeliner ispirato un po’ alle mode anni ’50:  garantisce uno sguardo molto femminile e si adatta benissimo a qualsiasi forma di occhio. Inizia con l’applicare l’eyeliner dall’angolo interno dell’occhio: un segreto è quello di portare la testa leggermente all’indietro, in modo che le palpebre si chiudano e guardare dal lato opposto, cosicché tu possa realizzare meglio il tuo make up con l’eyeliner. Mantieni la linea sempre sottile e attaccata alle ciglia e rendila più spessa solo sulla palpebra mobile. Termina con una lunga codina sottile verso l’alto. Questo tipo di trucco con l’eyeliner va accompagnato da una generosa dose di mascara.
 
 
ROCKER
Lo stile rock è un perfetto make up con l’eyeliner da sfruttare sia di giorno che di sera. In particolare se vuoi passare dal makeup giorno al make up sera puoi tracciare una riga più spessa di eyeliner sopra quella che avevi già applicato al mattino ed essere così subito pronta. Per quanto riguarda l’applicazione inizia a tracciare la riga nella parte superiore dell’occhio partendo dall’angolo interno: fai in modo che la linea sia più spessa man mano che vai verso l’angolo esterno. Poi termina con una piccola virgola all’insù. Per la riga sotto, invece, fai una prima linea e sfumala verso il basso con un pennello: dopo ripassa sopra per definire l’effetto e creare una sfumatura in modo molto semplice. Assicurati di sfumare sempre il tratto prima che l’eyeliner si sia asciugato. Concludi questo trucco con l’eyeliner con del mascara applicandolo sopra e sotto.

BOLD
Questo tipo di make up con l’eyeliner lo abbiamo visto indossato da molte celebrità, una tra tutte Amy Winehouse. Per assicurarti di avere un tratto uniforme su entrambi gli occhi disegna la linea prima con una matita o un kajal: poi ti basterà sovrapporre l’eyeliner. Lo spessore della riga di questo trucco con l’eyeliner è davvero ampio: per questo è meglio utilizzare il pennellino non solo con la punta ma di piatto, in modo da rendere più veloce l’applicazione. Finisci il make up con l’eyeliner con una passata di mascara, insistendo sulle ciglia esterne per darti un look extra femminile.
 
EYELINER stile Rondine

Un pò effetto rondine, un po’ stile Cleopatra, questo make up con l’eyeliner è di certo più elaborato da realizzare dato che il tratto si estende molto al di fuori della zona dell’occhio ed è facile andare storte. Ma anche in questo caso c’è un segreto: basta appiccicare sotto l’occhio dello scotch trasparente (prima tocca ripetutamente la parte appiccicosa in modo da scaricare un pò la colla in eccesso) così da creare una guida e assicurarsi di non fare una linea storta. Traccia la riga con il tuo eyeliner sia sopra che sotto, sempre partendo dall’angolo interno: fai in modo che abbia un medio spessore.
 
 
EYELINER in linea sottile
Semplicissimo da realizzare, ma anche adatto veramente a tutte. Definisce meravigliosamente il tuo sguardo senza appesantirlo minimamente e fa sembrare più folte le tue ciglia una volta messo il mascara. Se vuoi essere più precisa nel fare questo tipo di trucco con l’eyeliner un suggerimento che funziona sempre è quello di usare il tuo pennellino solo dalla punta, un po’ come se stessi disegnando con una matita. Non portare la linea dell’eyeliner oltre la fine della palpebra: deve rimanere un tratto invisibile.

Le varie tipologia di linee che si possono creare sono veramente tante, qui troverai alcune immagini da cui puoi trarre ispirazione!
                       
                                                 
                                   
 

p.s immagini ed alcune descrizioni prese dal web e da questo blog (http://www.ilmiomakeup.it/make-up-con-eyeliner-modi-applicazione/)

 

2 commenti: